Gli apparecchi ortodontici e il check up

Gli apparecchi ai denti sono una delle soluzioni più diffuse per la cura dei problemi ortodontici in età infantile.
Prima di iniziare il trattamento ortodontico con un apparecchio è necessario eseguire una corretta diagnosi del problema con:
In questo modo sarà possibile avere una visione completa e generale della situazione della bocca, del modo in cui sono posizionati i denti e di eventuali malocclusioni.


Apparecchi mobili e apparecchi fissi

Fino a qualche decennio fa si usavano prevalentemente apparecchi mobili. Oggi la maggior parte dei trattamenti ortodontici invece viene eseguita con apparecchi fissi, che offrono un controllo maggiore sui movimenti dentali.

Gli apparecchi mobili o rimovibili possono essere messi dal paziente in autonomia, secondo le indicazioni fornite dal dentista. Sono realizzati di norma in resina e possono presentare qualche parte in metallo, come ganci o viti per rafforzare la strutura.

Gli apparecchi fissi sono attacchi, di norma in metallo o in ceramica, fissati direttamente sui denti con resine adesive e collegati tra loro con fili di metallo, che servono a esercitare la trazione necessaria per spostare e riposizionare i denti.